StudioProspettiva-intrecci-Architettura-Siena
StudioProspettiva-intrecci-Architettura-Siena
StudioProspettiva-intrecci-Architettura-Siena
StudioProspettiva-intrecci-Architettura-Siena
StudioProspettiva-intrecci-Architettura-Siena

<< Indietro

Intrecci

La vostra zona giorno è un doppio volume che si articola su più livelli: la scala deve riuscire a collegarli tutti, deve essere comoda e funzionale ma anche piacevole da vedere da tante angolazioni.

Il progetto prevedeva una struttura metallica portante su cui appoggiare l’assito di legno, con il quale venivano realizzati il piano della passerella sospesa e il piano del soppalco.

Poiché questi elementi avrebbero avuto uno sviluppo lineare significativo, per alleggerire l’insieme la ringhiera è stata disegnata con due soli elementi: un battipiede e un corrimano.

Per sostenere le passerelle, di dimensioni maggiori rispetto al semplice gradino, è stata inserita una sottostruttura, costituita da elementi posti a distanza ravvicinata con caratteristica forma rastremata.

Siena, 2004
Committente privato